NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

A cosa servono le forme in Photoshop

 

Le forme non sono uno strumento molto amato dai neofiti di Photoshop, fondamentalmente per due motivi:

a) sono meno immediate del metodo Seleziona/Riempi;

b) spesso sfuggono al nostro controllo come cavalli imbizzarriti.

 

A mio avviso, il modo migliore per prendere dimestichezza con lo strumento Penna, necessario per creare le forme, è quello di darci un obiettivo e provare a realizzarlo. In questo tutorial, creeremo un lucchetto grazie alle forme.

 

Creiamo un documento vuoto.

Selezioniamo lo strumento Penna e scegliamo la forma Rettangolo arrotondato.

 

 

Il rettangolo arrotondato

 

 

Impostiamo la rotondità che vogliamo modificando la voce "raggio".

 

Scegliamo, sempre nella barra che apparirà in alto, il colore dell'oggetto e infine disegniamo il rettangolo:

 

Il rettangolo di base

 

(Tip: se avessimo voluto disegnare un quadrato, avremmo dovuto tenere premuto SHIFT).

 

Abbiamo creato il rettangolo, tuttavia vogliamo che la rotondità della parte inferiore sia più accentuata rispetto a quella superiore.

 

Nella barra degli strumenti, sempre sotto lo strumento Penna, selezioniamo lo strumento Cambia punto di ancoraggio.

 

 

Adesso clicchiamo sul vertice in basso a sinistra e, tenendo premuto CTRL, lo spostiamo.

Spostiamo i vertici

 

Ripetiamo la stessa operazione per gli altri vertici in modo da ottenere questo risultato:

 

Risultato parziale

 

Sempre con lo strumento Cambia punto di ancoraggio, se clicchiamo sulla curva in basso a sinistra (o a destra) e la trasciniamo verso fuori, avremo una rotondità ancora più accentuata:

 

La giusta curvatura

 

Adesso dobbiamo aggiungere un riflesso al lucchetto.

 

Clicchiamo col destro sul nostro livello e selezioniamo Opzioni di fusione:

Opzioni di fusione

 

Nel menu di sinistra clicchiamo sulla voce Sovrapponi sfumatura e clicchiamo sul riempimento.

 

Si aprirà la finestra Riempimento. I quadrati sul disegno della sfumatura indicano servono a regolare l'opacità, quelli in basso il colore. Clicchiamo prima tra i due quadrati in alto e tra i due quadrati in basso per creare dei punti intermedi. Adesso, cliccando sul quadrato in alto a sinistra, impostiamo l'opacità a 0 come mostrato nella figura sottostante:

 

Il riempimento

 

Impostiamo l'opacità dei quadrati esterni a 0, quella del quadrato centrale a 100; inoltre, impostiamo il colore di tutti i quadrati in basso su Bianco.

Dovremo ottenere questo effetto:

 

Sfumatura finale

 

Adesso regoliamo la sfumatura in modo da non farla apparire eccessiva: settiamo l'opacità a 60, l'angolo a 0 e la scala al 70% (figura sopra, sulla destra), dopodiché, nel menu dove avevamo selezionato Sovrapposizione sfumatura, clicchiamo su Traccia e impostiamo la dimensione a 1:

 

Sistemare la sfumatura

 

Clicchiamo su Ok.

Abbiamo ora il bordo del nostro lucchetto.

 

Manca adesso l'arco metallico.

Selezioniamo nuovamente lo strumento Rettangolo arrotondato.

Deselezioniamo il simbolo della catena mostrato nell'immagine successiva per dire a Photoshop che vogliamo lavorare su una nuova forma:

 

Eliminare la concatenazione

 

Impostiamo un valore raggio molto alto, ad esempio 100, e mettiamo il colore su Grigio.

Disegniamo adesso il rettangolo:

 

L'inizio dell'arco metallico

 

Adesso vogliamo "scavare" questa figura per realizzare finalmente l'arco. Per fare questo dobbiamo entrare in modalità sottrattiva:

 

Modalità sottrattiva

 

Adesso disegniamo un rettangolo all'interno del rettangolo grigio, così lo scaveremo:

 

 

Ecco l'arco

 

Fate numerosi tentativi per ottenere l'effetto migliore (potete velocemente annullare l'ultima mossa usando la combinazione CTRL Z).

 

Adesso dobbiamo selezionare il livello dell'arco e trascinarlo sotto quello della base del lucchetto.

 

Aggiungiamo anche la Traccia di 1 per dargli un bordo (potete importarla dal livello sottostante trascinandola mentre tenete premuto ALT):

 

 

L'arco dietro la base

 

Per allineare la base con l'arco, clicchiamo sul primo livello, premiamo SHIFT e selezioniamo l'altro, così li avremo selezionati entrambi.

 

Ora clicchiamo il pulsante mostrato nella figura sottostante (Allinea centri orizzontali):

 

Allineare base e arco

 

Per creare la toppa per la chiave selezioniamo lo strumento Penna e disegniamo un trapezio nero come mostrato nella figura:

 

La toppa

 

Adesso entriamo in modalità additiva (il pulsante prima della modalità sottrattiva!) e aggiungiamo un cerchio nero (il cerchio si ottiene tenendo premuto SHIFT mentre si traccia un'ellisse), e otterremo la figura sottostante:

 

Aggiungere il cerchio

 

Bene, il tutorial finisce qui... abbiamo visto brevemente alcune delle possibilità offerte dalle forme: non solo possiamo facilmente cambiare il colore di sfondo cliccando sul quadrato colorato nel pannello livelli, ma potremo anche modificare rapidamente i suoi vertici, o scavarle entrando in modalità sottrattiva.

 

Le forme permettono di creare oggetti altamente personalizzabili e perciò, a mio avviso, devono essere preferite alla coppia Seleziona/Riempi.

 

Per richieste o dubbi su questo tutorial vi rimando alla sezione Photoshop del Forum.

Alla prossima!

 

 

COMMENTI, DOMANDE, ALTRE RISORSE, ...

Per commenti, domande o altro, accedere al Forum del sito (cliccare qui); per informazioni sulla Registrazione al sito, cliccare qui.

 

 

 
Vai all'inizio della pagina