NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Blender Nodes Compositing: perché l'output Z Depth è bianco?

 

Nel Nodes Editor di Blender 3D, collegando l'uscita Z Depth di un nodo di tipo Input | Render Layer ad un Output | Viewer o Composite, si ottiene un'immagine completamente bianca:

 

Immagine completamente bianca da Z Depth di un nodo Render Layers

 

Ciò è dovuto al fatto che l'uscita Z-Depth rappresenta la mappa di profondità (depth map) della scena (dal near-clip al far-clip plane della telecamera) memorizzando i dati in 32 bit, ma a video non possiamo vedere tutto questo range di valori.

 

 

La soluzione più semplice e veloce consiste nell'inserire, tra i due nodi, un nodo Vector | Normalize, che restituirà un'immagine normalizzata (valori nel range 0.0 - 1.0), in scala di grigi, della mappa di profondità Z Depth.

 Utilizzare un nodo Vector Normalize tra Z depth map e l'output Viewer

Un'altra soluzione consiste nell'utilizzare un nodo Vector | Map Value, agendo poi sul parametro Size (impostando un valore pari a 0.1 o meno); questo può essere utile, tra l'altro, per realizzare la sfocatura sulla distanza, utile per simulare l'effetto dell'atmosfera in scenari ampi.

 Utilizzare un Vector Map Value cambiando il valore di Size per Z Depth a 32 bit

Extra tip: è possibile salvare l'immagine originale in 32-bit della Z Depth Map, per conservare i dati, utilizzando un file immagine di tipo EXR 32 bit.

 

 

COMMENTI, DOMANDE, ALTRE RISORSE, ...

Per commenti, domande o altro, accedere al Forum del sito (cliccare qui); per informazioni sulla Registrazione al sito, cliccare qui.

 

 

 
Vai all'inizio della pagina