NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Come salvare su file i rendering di immagini o animazioni in Blender 3D 2.5 - Tips & Tricks e shortcuts GUI

 

Per chi è alle prime armi con Blender 3D, spesso è un problema riuscire a salvare un rendering, sia esso un'immagine che un'animazione.

 

E' possibile avviare il rendering del frame corrente con F12, mentre il rendering dell'animazione (con numero di frame iniziale e finale specificati in Render, nella Properties Window) può essere lanciato con CTRL-F12, come indicato d'altronde nel menù Render del programma.

 

 

Quando si effettua il rendering di un singolo frame, l'immagine prodotta viene visualizzata, in genere, nella finestra UV – Editor delle Immagini, dove viene memorizzata col nome “Render Result”; da qui può essere salvata -come tutte le immagini visualizzate in questa finestra- su disco premendo F3 o scegliendo Save As dal menù Image della finestra: apparirà una finestra stile esplora risorse (file browser) con la quale sarà possibile scegliere il percorso e il nome del file.

 

Il salvataggio delle animazioni prodotte lanciando il rendering di un'animazione avviene invece automaticamente, con le impostazioni di default che salvano il file (o i file, se si sceglie di salvare l'animazione come sequenza di file immagine) in una cartella temporanea; queste impostazioni si trovano nella sezione Output della scheda Render della Properties Window: qui è possibile specificare il percorso ove salvare l'animazione e il formato (scegliendo ad esempio PNG, nella cartella destinazione verrà creato un file immagine PNG per ciascun frame; scegliendo AVI, verrà creato un singolo file AVI).

 

 

COMMENTI, DOMANDE, ALTRE RISORSE, ...

Per commenti, domande o altro, accedere al Forum del sito (cliccare qui); per informazioni sulla Registrazione al sito, cliccare qui.

 

 

 
Vai all'inizio della pagina