NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

"Space Invaders" con Multimedia Fusion, tutorial 1 di 3

 

"Space Invaders" con Multimedia Fusion, tutorial 1 di 3INTRODUZIONE

VIDEOTUTORIAL (YOUTUBE)

VIDEOTUTORIAL (DOWNLOAD)

VERSIONE TESTUALE

LINK E ALTRE RISORSE UTILI

 


 

INTRODUZIONE

In questo primo di 3 tutorial vedremo come creare un livello di Space Invaders in poco tempo con Multimedia Fusion.

 

Attenzione: i tutorial sono rivolti a chi conosce già questo ambiente di sviluppo, per cui non si tratta di tutorial di base su Fusion.

 


 

VIDEOTUTORIAL (YOUTUBE)

 


 

VIDEOTUTORIAL (DOWNLOAD)

 

 

 


 

VERSIONE TESTUALE

Iniziamo impostando le dimensioni della finestra e il colore di sfondo.

Impostazioni nuova scena

Aggiungiamo il primo oggetto attivo, la nostra astronave.

Inserimento nuovo oggetto

Nuovo oggetto di tipo Active

Impostazione punto perno

Scelta icona personaggio

Immagine astronave

È importante impostare l'action point al centro in alto perché è da lì che l'astronave sparerà.

Punto perno astronave

Astronave inserita nella scena

Allineamento astronave

Impostiamo il tipo di movimento a 8 direzioni, ma lasciando disponibili solo destra e sinistra.

Nuova condizione

Nell'editor degli eventi, controlliamo la posizione dell'astronave per farla fermare al bordo dello schermo.

Verifica della posizione

Contatto con i bordi dello schermo

Interrompi il movimento

Condizione creata

Il movimento è un po' lento, per cui raddoppiamo la velocità.

Modificare la velocita dell'astronave

Aggiungiamo ora il proiettile. Anche questo è un oggetto attivo.

Inserire un nuovo oggetto

Nuovo oggetto attivo

Definizione del proiettile

Nell'editor degli eventi distruggiamo il nostro proiettile di prova all'avvio del gioco, poi associamo lo sparo del proiettile alla barra spaziatrice.

Distruzione all'avvio del gioco

Sparo quando si preme la barra spazio

Creazione del proiettile

Direzione iniziale del nuovo oggetto

Velocità iniziale del nuovo oggetto

Nel caso di colpo a vuoto, distruggiamo l'oggetto quando questo tocca il bordo superiore della finestra.

Distruzione se il proiettile esce in alto

Ci accorgiamo che la nostra astronave spara troppi proiettili, per cui poniamo un limite di 4 proiettili nella stessa schermata per complicare il gioco.

Condizione sul numero di proiettili

Verifica numero di proiettili

Aggiungiamo, cioè, la condizione per cui solo se ci sono al massimo 3 proiettili, avremo la possibilità di sparare il quarto.

Numero minore o uguale a

Così facendo, l'astronave si "inceppa" quando tentiamo di sparare il quinto colpo.

Sotto-condizione inserita

Aggiungiamo ora le astronavi nemiche. Anche in questo caso, oggetti attivi ma con l'action point al centro in basso.

Creazione dell'oggetto attivo nemico

Aggiungiamo anche un frame di esplosione che, essendo un "disappearing", apparirà alla distruzione dell'oggetto.

Multimedia Fusion ci aiuta molto grazie a un movimento predefinito chiamato proprio Invaders.

Movimento predefinito invaders

Per creare altri invaders abbiamo due possibilità: la prima molto dispendiosa, la seconda veramente efficace.

Clonando un oggetto creeremo tante copie indipendenti dell'oggetto madre e dovremo definire le interazioni una per una, come visibile dall'editor degli eventi. Non è certo quello che vogliamo.

Clonazione oggetto

Parametri clonazione oggetto

Oggetti ottenuti mediante clonazione

Attraverso la duplicazione, avremo, invece, tante istanze dello stesso oggetto-prototipo, e basterà definire una volta per tutte il comportamento del prototipo per estenderlo a quello delle istanze.

Duplicazione oggetto

Parametri duplicazione elemento

Copie ottenute mediante duplicazione

 


 

LINK E ALTRE RISORSE UTILI

 

COMMENTI, DOMANDE, ALTRE RISORSE, ...

Per commenti, domande o altro, accedere al Forum del sito (cliccare qui); per informazioni sulla Registrazione al sito, cliccare qui.

 

 

 
Vai all'inizio della pagina