NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 3: Java 3D.

 

Java 3D è un'API di alto livello che permette di creare un universo virtuale, di riempirlo con oggetti (anche animati, utilizzando trasformatori ed altri elementi) e visualizzarlo su una Canvas3D (lett.: 'tela 3D'; si tratta di un oggetto di tipo AWT, simile ad un pannello, in quanto va inserito in un Container, ad esempio un JFrame, per visualizzare l'universo 3D a video).

 

Il principale vantaggio di Java3D consiste nel risolvere problemi di basso livello, lasciando il programmatore libero di personalizzare l'universo virtuale.

 

 

 

Java3D è un'API 'nata' lenta e pesante, ma fortunatamente la potenza dell'hardware attuale il più delle volte non fa avvertire questo problema.

 

Come suggerisce il nome, è scritta in linguaggio Java, per cui al programmatore è richiesta una discreta padronanza di tale linguaggio.

 

 
Vai all'inizio della pagina