NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 40: Gli oggetti visuali.

 

Gli oggetti da visualizzare a schermo vengono chiamati oggetti visuali.

Nello Scene Graph, un oggetto visuale è definito da un oggetto Shape3D (sottoclasse di Leaf, quindi per forza foglia nello Scene Graph), che può referenziare un NodeComponent Geometry e un NodeComponent Appearance.

 

 

Intuitivamente, la sola Shape3D non visualizzerà nulla: la forma dell'oggetto andrà definita in Geometry, il suo aspetto visivo (colori, textures, materiali) in Appearance.

 

Da notare che Geometry ed Appearance sono collegate ad una Shape3D tramite reference, non collegamenti padre/figlio: una Geometry o una Appearance possono essere condivise da più oggetti visuali distinti presenti nello stesso Branch Group (ad esempio, è possibile inserire 50 sfere identiche, in posizioni differenti, utilizzando un'unica Geometry ed un'unica Appearance, con un risparmio notevole in termini di utilizzo delle risorse e velocità di esecuzione dell'applicazione).

 

Java 3D Oggetti visuali

 

 

 
Vai all'inizio della pagina