NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 86: I colori degli oggetti in Java 3D.

 

Prima di iniziare, è bene sapere che Java 3D gestisce i colori basandosi sulle componenti RGB, non su un modello di comportamento 'fisico'.

 

 

 

Le componenti RGB di una luce e quelle del colore di un oggetto vengono elaborate separando i tre canali e considerando, quindi, le componenti RGB della luce e del colore dell'oggetto come le componenti di due vettori; dunque, ad esempio, con una luce rossa (che ha solo componente R) e un oggetto verde (che ha solo una componente V) non vedremo nulla, o comunque vedremo una 'macchia nera' al posto del nostro oggetto: l'oggetto verde avrà, infatti, componente V nulla, dunque una luce R pura non lo illuminerà-colorerà.

 

Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Facebook   Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Google Plus   Profilo di Francesco Milanese (redbaron85) su LinkedIn   Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Twitter   Canale Youtube di Francesco Milanese (redbaron85ct)

Vai all'inizio della pagina