NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 106: Utilizzare più tecniche: un esempio.

 

Gli attributi di Appearance sono abbastanza selettivi riguardo il tipo di geometria da considerare al momento del rendering; ad esempio, PointAppearance ha effetti sul rendering dei PointArray, ma nessun effetto sui 'puntini' mostrati a video nell'esempio LineAppearance, dove le linee venivano renderizzate come tratteggiate.

 

Come fare allora per renderizzare un oggetto con più attributi di rendering (ad esempio: un cono con un colore per le facce e i segmenti che lo compongono, la struttura, 'in evidenza', con un colore diverso) ?

 

Se non si può far ricorso a textures già pronte per scopi simili, per dare due aspetti (contemporaneamente) ad un oggetto bisogna 'duplicare' una Shape3D (che possono condividere la stessa Geometry, anzi dovrebbero) ed assegnare una Appearance alla prima e l'altra Appearance alla seconda.

 

Le due Leaf andranno aggiunte allo stesso Transform Group padre, in modo tale da rendere consistenti le trasformazioni (applicando una rotazione ruoteranno entrambe, lasciando l'aspetto consistente; idem per le traslazioni e i ridimensionamenti).

 

 

Un esempio di quanto detto lo si può vedere in 'BordiInRilievo', che implementa la configurazione mostrata nella figura seguente.

Java 3D Esempio mesh con doppio appearance per bordi in rilievo

 

 

 
Vai all'inizio della pagina