NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Guida Java 3D - 120: Animazioni dipendenti dal POV

Guida Java 3D, corso di base 

 

Le animazioni prodotte in maniera automatica da Java3D quando muta la posizione dell'osservatore possono essere prodotte mediante Billboard, OrientedShape3D o LoD (Level of Detail).

 

Billboard permette di orientare un oggetto verso l'osservatore, in modo da renderlo sempre visibile.

Questo si rivela molto utile con, ad esempio, le scritte degli oggetti Text, che così risultano sempre leggibili.

 

 

OrientedShape fa, sostanzialmente, quello che fa Billboard, ma in più gestisce le viste multiple.

Questi due oggetti vengono implementati in maniera diversa anche a livello di costruttori e di Scene Graph, come verrà mostrato a breve.

 

Le animazioni LoD (Level of Detail, livello di dettaglio) dipendono invece dalla distanza che intercorre tra l'osservatore e l'oggetto.

LoD permette di modificare le impostazioni di resa degli oggetti, cambiando la loro risoluzione.

Questo strumento, se usato bene, non dà luogo a particolari problemi in termini di resa visiva, ma permette un miglioramento in termini di performances.

 

 

Per un elenco completo (lista) dei tutorial e videotutorial su Java, Java 2D, Java 3D e J2ME, clicca qui


 
Libri e eBook sul linguaggio di programmazione Java:
 
 
ebook PDF "Java 3D: guida di base" di Francesco Milanese
 
 
 
 
 

 

Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Facebook   Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Google Plus   Profilo di Francesco Milanese (redbaron85) su LinkedIn   Pagina di Francesco Milanese (redbaron85) su Twitter   Canale Youtube di Francesco Milanese (redbaron85ct)

Vai all'inizio della pagina