NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 122: OrientedShape3D.

 

 

Un oggetto OrientedShape3D non è una trasformazione ma un vero e proprio oggetto visuale, che eredita da Shape3D.

Nel definire un OrientedShape3D bisogna quindi creare a parte una geometria, da collegare (via Reference, con il metodo addGeometry(Geometry)) all'oggetto OrientedShape3D.

E' possibile aggiungere più geometrie, purchè siano tutte appartenenti alla stessa 'classe di equivalenza' (punti, linee, poligoni).

 

 

L'OrientedShape3D può essere quindi collegato, mediante una relazione Padre-Figlio, ad un Transform Group o ad un Branch Group.

La figura seguente riporta la porzione di codice necessaria per aggiungere un testo orientato e traslato mediante OrientedShape3D.

Java 3D OrientedShape3D esempio

 

 

Tale codice fa parte del file d'esempio 'Esempio OrientedShape3D'.

Anche per OrientedShape3D, così come si è visto in Billboard, è possibile impostare la modalità di allineamento: nessuna, intorno ad un asse o intorno ad un punto; in quest'ultimo caso, bisogna utilizzare la seguente istruzione:

 

setAlignmentMode (OrientedShape3D.ROTATE ABOUT POINT); .

 

A tal proposito, valgono le considerazioni fatte per la rotazione intorno ad un punto in Billboard.

 

 
Vai all'inizio della pagina