NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Capitolo 149: setTextureMode di TextureAttributes.

 

Tra gli attributi dell'aspetto visivo degli oggetti vi è TextureAttributes, che si occupa di definire in dettaglio alcuni parametri del processo di texture mapping.

 

Tali parametri sono:

  • Texture Mode , che esamineremo successivamente;

  • Combine Mode , che si occupa di definire l'operazione ‘combine' quando il parametro precedente, TextureMode, è impostato, appunto, a ‘COMBINE';

  • CombineColorSource, CombineColorFunction e CombineScaleFactor, che si occupano di parametri supplementari legati sempre all'operazione ‘combine';

  • Transform , che specifica la trasformazione utilizzata per trasformare (traslare, ruotare, ridimensionare) le coordinate delle texture prima di applicare la texture ad un oggetto;

  • Blend Color , che specifica un colore uniforme;

  • Perspective Correction , che permette di scegliere il modello di correzione prospettica utilizzato;

  • Texture Color Table , che definisce una look up table da impostare prima di applicare il texture mode.

 

In questa sezione prenderemo in esame solo il primo parametro, TextureMode.

 

 

TextureMode si occupa di definire come verranno combinati i colori dell'oggetto e quelli della texture da applicare all'oggetto.

 

Le opzioni possibili sono:

 

 

  • MODULATE : combina il colore dell'oggetto con quello della texture;

 

  • DECAL : la texture viene applicata sul colore dell'oggetto ‘come un'etichetta adesiva' (decal); interessante per via della gestione implicita delle trasparenze eventualmente presenti nella texture;

 

  • BLEND : combina il colore ‘blend color' della texture con quello dell'oggetto;

 

  • REPLACE : il colore dell'oggetto viene sostituito da quello della texture;

 

  • COMBINE : elabora il colore dell'oggetto con il colore della texture o con il colore definito dal texture blend color, a seconda di quale metodo viene impostato nel parametro CombineMode.

 

 

 

Il più delle volte, la scelta ricade su MODULATE, specialmente per far sì che, in presenza di fonti luminose, le texture vengano ombreggiate.

 

E' questo l'effetto visibile nell'esempio ‘PianetaTerra', dove una sfera, texturizzata con un'immagine raffigurante la superficie terrestre, ruota intorno ad un punto dello spazio virtuale ove è posizionata una fonte di luce PointLight.

La sfera è dotata di un Appearance con Material (per la gestione delle luci) e Texture referenziante un oggetto di tipo TextureAttributes, con TextureMode impostato a MODULATE.

Per rendere leggermente visibile anche la parte non illuminata, impostare un colore (anche lieve: (0.1f, 0.1f, 0.1f)) per l'attributo EmissiveColor del Material associato alla sfera.

Java 3D setTextureMode di TextureAttribute a MODULATE per pianeta sistema solare con texture ombreggiata

 

 
Vai all'inizio della pagina