Salve a tutti!

In questo tutorial, voglio mostrarvi un semplice utilizzo del filtro Blur (la sfocatura) in Substance Painter applicandolo, in questo caso, ad un paio di maschere di livello; in particolare, utilizzerò il filtro per sfocare le aree (e quindi l'intensità dell'applicazione) di due diversi materiali applicati ad un'unica geometria.

Il modello 3D che sto utilizzando, infatti, presenta un'unica geometria con un layout UV (ovvero la scucitura dell'intera superficie del modello) che mostra un “taglio” evidente; questo taglio serve a separare, per così dire, il “sopra” e il “sotto” del delfino, con l'intenzione di fornirgli delle Textures diverse (più chiare nella parte inferiore).

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 1

Il risultato dev'essere stilizzato, non fotorealistico, per cui possiamo utilizzare tranquillamente un materiale “Resin Epoxy” sia per la parte di sopra che per la parte di sotto; in questo caso, in particolare, sto utilizzando il colore RGB 0,339; 0,328; 0,353 per la parte di sopra e il colore RGB 0,431; 0,409; 0,431 per la parte di sotto... tuttavia, c'è un problema piuttosto evidente: la separazione tra le due parti è davvero troppo marcata!

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 2

Ci sono, ovviamente, vari modi per risolvere un problema del genere, per cui quello che sto per mostrarvi non è certamente “l'unico modo” o il “metodo migliore” per questo tipo di problema, ma può aiutarci in casi simili; tale metodo consiste nello sfocare la maschera dei due livelli, in modo da strabordare sulle geometrie confinanti di ciascun livello, applicando però l'effetto con un gradiente (dovuto, appunto, alla sfocatura della maschera).

Sappiamo infatti che una maschera di livello applica il suo livello col 100% di intensità nei punti bianchi e non lo applica affatto nelle zone nere, applicandolo quindi in maniera proporzionale nelle zone grigie; sappiamo inoltre che le maschere applicate col metodo UV Chunk Fill (che ho descritto in un videotutorial pubblicato precedentemente sul mio canale) riempiono col bianco puro le isole UV selezionate, per cui possiamo agire sulle aree confinanti (sulla geometria) sfocando i bordi di tali aree.

Ok, passiamo alla pratica: selezioniamo la maschera di livello del primo materiale, facciamo click destro (attenzione, qui: sulla maschera, non sul materiale!) e scegliamo “Add Filter” dal menù che apparirà a video;

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 3

dopodiché, clicchiamo su “Filter” nella scheda Properties – Filter (che si riferisce appunto al filtro appena creato, indicato come “Filter (empty)” in quanto ancora vuoto) e scegliamo Blur.

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 4

A questo punto non resta che agire sul parametro Blur Intensity del filtro per definire l'intensità della sfocatura: per definire quanto la maschera dovrà strabordare; attenzione, però: per un risultato migliore, il filtro va applicato anche al materiale confinante, in modo da far strabordare anche quello, per ottenere una miscelazione migliore.

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 5

L'effetto del filtro Blur sulle maschere di livello può essere osservato in maniera diretta scegliendo, dal menù dei canali di una vista 2D o 3D, la modalità “Mask”, dopo aver selezionato la maschera di livello di un Materiale, ovviamente; osservate, in particolare, come cambia la sfumatura della maschera lungo i confini dei materiali al variare del valore del parametro Blur Intensity.

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 6

L'esempio pratico visto in questo tutorial è davvero molto semplice, tuttavia potrebbe tornarvi utile anche in altri contesti (soprattutto nella definizione di materiali organici, come in questo caso... ma non solo).

20210216 SubstancePainter Sfocare le maschere di livello con Blur 7

Per questo breve tutorial è tutto! A presto!